CHRISTOPHE CHARLIER ENTRA NELLA TOP TEN DELLA CLASSE STRANIERI

da | Apr 24, 2023 | Enduro

CHRISTOPHE CHARLIER ENTRA NELLA TOP TEN DELLA CLASSE STRANIERI

CHRISTOPHE CHARLIER ENTRA NELLA TOP TEN DELLA CLASSE STRANIERI

 

Domenica 23 aprile si è corso in gara unica il quinto round degli Assoluti d’Italia di Enduro targati 2023 e il piccolo paesino di San Martino sulla Marrucina a pochi Km dal parco Nazionale della Majella in provincia di Chieti, ha ospitato il Circus dell’enduro offrendo al numeroso pubblico accorso un evento di alto livello inaugurato già nel pomeriggio di Sabato dal “Prologo” valido come prova speciale della giornata di gara di Domenica.

Il Motoclub DG, coadiuvato dal Track Inspector Mario Rinaldi, ha disegnato un percorso di gara a forma di otto della lunghezza totale di 49 km, degno di una prova del mondiale ed articolato in quattro prove speciali altamente tecniche e insidiose da ripetere per quattro volte per un totale di diciassette prove speciali incluso il prologo del Sabato 22/4.

Come di consueto la partenza presso il paddock, ha dato il via alla gara a cui è seguita , dopo un trasferimento di 10 km la prima prova speciale in programma: un’ Extreme Test su un tracciato naturale di 2,7 km all’interno di un canale caratterizzato da ghiaia, pietre e massi di ogni dimensione, seguito poi dalla prova speciale Proloogo in un prato a breve distanza dal paddock della lunghezza di 2,5 km, la stessa speciale su cui i nostri piloti si sono dati battaglia nel tardo pomeriggio del Sabato.

b756a106ae06e7a59b11dc4aa6d535d69a153e9c41760be04a70a64e92875016Dopo le prime due prove speciali in programma e dopo aver effettuato il CO al Paddock, i nostri piloti in gara hanno dovuto misurarsi con la penultima prova speciale, un Cross Test a 1 km di distanza dal Paddock sviluppato all’interno di un campo d’erba per un totale di 4 km a cui è seguito in chiusura di giro l’ultima delle quttro prove speciali, un Enduro Test di 5 km all’interno di un bellissimo sottobosco in cui i nostri piloti hanno dovuto misurarsi con sassi, pietre e radici per tutta la lunghezza della speciale.

Una gara un pò sotto tono per il nostro pilota Christophe Charlier che ha condotto una gara molto costante nel rendimento ma senza eccellere in tutte e quattro le prove speciali in programma. Durante l’intera giornata di gara il pilota corso non è mai riuscito ad instaurare il giusto ritmo senza però mai commettere gravi errori o cadute riuscendo quindi ad entrare lo stesso nella top ten della classe Stranieri.

Gli Assoluti d’Italia di Enduro targati 2023 si prendono ora una pausa di oltre un mese per ritornare il 18/06 a Città della Pieve (PG) per il sesto round della stagione 2023.

 

Team Manager Luca Castellana:

“Il nostro pilota oggi non ha corso la sua migliore gara ma dobbiamo anche guardare il bicchiere mezzo pieno e per questo siamo contenti che non abbia mai commesso gravi errori nelle quattro prove speciali in programma rese insidiose dalle piogge che si sono abbattute nei giorni precedenti alla gara.”

 

Christophe Charlier:

“Non sono felice della gara che ho corso perchè non sono mai riuscito a instaurare un buon ritmo in tutte e quattro le prove speciali e a staccare degli ottimi tempi. Devo sicuramente archiviare questa brutta gara e concentrarmi al meglio per il prossimo GP del mondiale.”

 

Husqvarna JET Zanardo team
Jolly Racing

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi