ENDUROGP ITALIA – CARPINETI

da | Giu 27, 2022 | Enduro, News

ENDUROGP ITALIA – CARPINETI

ENDUROGP: DOPPIETTA PER MIKAEL PERSSON IN ENDURO3 AL GP D’ITALIA

CON UNA INCREDIBILE PRESTAZIONE A CARPINETI, L’ASSO HUSQVARNA FACTORY RACING PRENDE IL COMANDO DELLA CLASSIFICA IRIDATA ENDURO3

Il pilota Husqvarna Factory Racing Mikael Persson ha vissuto in Italia un fine settimana da sogno. A Carpineti (RE), nella terza tappa del Campionato del mondo FIM EnduroGP, l’asso svedese ha conquistato la vittoria nella classe Enduro3 in entrambe le giornate di gara. Grazie ai punti raccolti in Italia, Persson e la sua TE 300 sono ora in vetta alla classifica di campionato. È stato un weekend diverso anche per Billy Bolt, che si è schierato contro i migliori piloti della EnduroGP al fianco di Persson e ha chiuso due volte nella top 10 della Enduro3.

Manifestamente in forma migliore ad ogni uscita mondiale di questo 2022, Mikael in Italia ha realizzato la sua miglior prestazione stagionale. Nelle condizioni caldissime, secche e polverose di Carpineti Mikael ha impressionato tutti fin dal sabato, quando ha conquistato la sua prima vittoria in carriera nella Enduro3.

A suo agio nelle condizioni di gara, Persson ha realizzato il miglior tempo nelle prime tre Speciali, costruendo il suo margine nella classifica E3. Grazie a questo vantaggio, ha potuto poi permettersi una guida praticamente priva di errori chiudendo con 30 secondi di gap sul più diretto inseguitore. Questa è stata per Mikael anche la prima volta in cui è salito sul gradino più alto di una classe senior del mondiale EnduroGP.

Motivatissimo dalla sua velocità nel Day1, Persson ha affrontato la seconda giornata con grande fiducia in sé stesso e nella sua TE 300. Partito di nuovo velocissimo, ha vinto le prime cinque Speciali di giornata portandosi di nuovo in testa alla classifica. Un errore nella penultima Speciale, un Extreme Test, gli è costato un po’ di tempo, ma Mikael ha ritrovato subito il ritmo mantenendo il suo vantaggio e conquistando una nuova vittoria, che lo proietta al vertice della classifica mondiale Enduro3.

Ancora in fase di recupero dal quarto posto all’Erzbergrodeo dello scorso fine settimana, Billy Bolt ha deciso all’ultimo minuto di correre la tappa italiana della EnduroGP come aveva fatto un anno fa. Arrivato senza particolari aspettative e senza il tempo di perlustrare a piedi le Speciali, Billy è partito col solo obiettivo di divertirsi. Subito più veloce di tutti nel Super Test del venerdì, sabato ha poi replicato con tempi piuttosto competitivi, vincendo il penultimo Extreme Test e chiudendo decimo nella Enduro3.

Affrontando il Day2 con più familiarità col percorso, Billy puntava a migliorarsi e infatti domenica è riuscito a stare nei primi 4 migliori tempi in molte speciali, vincendo un altro Extreme Test e portando la sua TE 300 al nono posto della Enduro3.

Il campionato del mondo FIM EnduroGP proseguirà ora con il quarto round, nel weekend dell’1-3 luglio in Portogallo.

Mikael Persson: “È stato un weekend lungo, polveroso e faticoso, ma nel complesso è stato stupendo! Cogliere la mia prima vittoria sabato e ripetermi oggi è stato spettacolari. Ora sono in testa al campionato, per cui onestamente non potrei chiedere di più. Sono ancora sotto shock! In ogni giornata ho spinto al massimo ma senza andare oltre il mio limite. Il mio punto debole era l’enduro test, e lì sono riuscito a migliorare un po’ la mia velocità, il che è positivo. Ora si va in Portogallo, e l’obiettivo è di mantenere lo slancio anche là!”

Billy Bolt: “Mi sono davvero divertito, anche se non mi ero preparato per la gara. Sabato ho fatto molta fatica, essendo arrivato tardi dopo l’Erzberg e non avendo visto le Speciali. È strano, ma venire a correre la EnduroGP e prenderle non mi dispiace. Questi ragazzi sono velocissimi nella loro disciplina, e un bagno di umiltà mi fa bene. Per tutto il weekend ho corso prima di tutto contro me stesso, cercando di migliorarmi: e penso di esserci riuscito ad ogni prova speciale.”

 

 

 

 

Risultati – Campionato mondiale FIM EnduroGP 2022 – Round 3, Italia

 

Day1

 

Enduro3

1. Mikael Persson (Husqvarna) 1:13:05.05

2. Matteo Pavoni (TM) 1:13:35.94

3. Leo Le Quere (Sherco) 1:13:59.60

4. Antoine Criq (Beta) 1:13:59.60

5. Daniel McCanney (Sherco) 1:14:24.52

10. Billy Bolt (Husqvarna) 1:16:21.04…

 

EnduroGP

1. Josep Garcia (KTM) 1:10:24.16

2. Wil Ruprecht (TM Racing) 1:10:42.11

3. Andrea Verona (GASGAS) 1:11:55.98

4. Nathan Watson (Honda) 1:12:16.84

5. Daniel Milner (Fantic) 1:12:29.22

8. Mikael Persson (Husqvarna) 1:13:05.05

29. Billy Bolt (Husqvarna) 1:16:21.04…

 

Day2

Enduro3

1. Mikael Persson (Husqvarna) 58:14.19

2. Leo Le Quere (Sherco) 58:24.15

3. Marc Sans Soria (Husqvarna) 58:26.83

4. Brad Freeman (Beta) 58:34.68

5. Matteo Pavoni (TM Racing) 58:39.74

9. Billy Bolt (Husqvarna) 59:39.62…

 

EnduroGP

1. Wil Ruprecht (TM Racing) 56:50.65

2. Andrea Verona (GASGAS) 57:06.87

3. Nathan Watson (Honda) 57:19.15

4. Thomas Oldrati (Honda) 58:00.75

5. Daniel Milner (Fantic) 58:00.80

7. Mikael Persson (Husqvarna) 58:14.19

23. Billy Bolt (Husqvarna) 59:39.62…

 

Classifiche di campionato (dopo il Round 3)

 

Enduro 3

1. Mikael Persson (Husqvarna) 96 punti

2. Brad Freeman (Beta) 89 punti

3. Matteo Pavoni (TM Racing) 84 punti

4. Davide Guarneri (Fantic) 71 punti

5. Daniel McCanney Sherco) 65 punti

11. Billy Bolt (Husqvarna) 13 punti

 

EnduroGP

1. Wil Ruprecht (TM) 105 points

2. Andrea Verona (GASGAS) 99 punti

3. Josep Garcia (KTM) 87 punti

4. Thomas Oldrati (Honda) 68 punti

5. Nathan Watson (Honda) 67 punti

8. Mikael Persson (Husqvarna) 31 punti

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi