FANTIC RACING JUNIOR TEAM – TRASFERTA ESTONE POSITIVA PER SCARDINA CHE CONQUISTA UN SECONDO POSTO FINALE NELLA CLASSE YOUTH

da | Lug 17, 2023 | News, Enduro

FANTIC RACING JUNIOR TEAM

FANTIC RACING JUNIOR TEAM – TRASFERTA ESTONE POSITIVA PER SCARDINA CHE CONQUISTA UN SECONDO POSTO FINALE NELLA CLASSE YOUTH

FANTIC RACING JUNIOR TEAM…

DA CANAL RIMANE SALDAMENTE AL TERZO POSTO NELLA CLASSIFICA DELLA E3

Lo scorso fine di settimana si è corso il terzo e penultimo round del Enduro European Championship e ad ospitare l’evento internazionale  è stato il piccolo paesino portuale di Paikuse, nei pressi del Golfo di Riga, a pochi chilometri dalla capitale Tallin.

Il percorso lungo 64 km e le tre prove speciali al suo interno hanno messo a dura prova non solo i nostri piloti ma anche tutti i 70 iscritti al GP di Estonia.

Tre i giri in programma nelle due giornata di gara di sabato 15 luglio e di domenica 16 luglio con un percorso di gara tecnico ed impegnativo che prevedeva nell’ordine un Enduro Test su terreno prevalentemente morbido e sabbioso, un Cross Test veloce, tecnico e con fondo misto tra erba e sabbia compatta e in chiusura di giro un Extreme Test naturale e anch’esso con un fondo prevalentemente sabbioso.

Il Fantic Racing Junior Team si è presentato in Estonia quasi al completo ad eccezione del pilotaThomas Bastiani e nonostante tutti i piloti presenti all’evento internazionale fossero reduci da infortunio sono riusciti, durante tutto il weekend di gara, a mettere in luce le loro migliori doti tecniche e la loro grinta e tenacia.

Il miglior risultato ottenuto durante il weekend estone è il secondo posto nel Day 2 da parte di Pietro Scardina nella classe Youth in cui ha conquistato un ottimo secondo posto lottando per tutta la gara per la posizione di vertice.

Dopo un lungo stop per infortunio Pietro Scardina è ritornato a gareggiare e lo ha fatto nel migliore dei modi sfiorando nel Day One il podio e conquistando il risultato finale dii un lodevole quarto posto. Nella giornata di gara seguente, Pietro Scardina, ha corso una gara eccellente registrando degli ottimi tempi in tutte e tre le prove speciali e terminando secondo nella classe Youth a circa nove secondi dal primo classificato. Al termine del weekend di Paikuse Pietro Scardina conquista il secondo posto finale nella classe Youth.

Sempre nella stessa categoria, la classe Youth, Riccardo Pasquato ha totalizzato un ottavo e un ottimo settimo posto nelle due giornate di gara al GP di Estonia. Il giovane pilota in sella alla Fantic 125 ha registrato dei buoni tempi nel Cross Test e nell’Extreme Test ma ha sofferto molto il tecnico e lungo Enduro Test in cui non è riuscito a esprimersi al meglio.

Altra prova di forza per Roberto Da Canal che, reduce da un periodo difficile a causa di alcuni problemi di salute, ha conquistato due due quarti posti al termine di un lungo e impegnativo weekend di gara.

Il pilota del Fantic Racing Junior Team ha registrato degli ottimi tempi nelle prove speciali Extreme Test e Cross Test ma non è riuscito ad essere incisivo nell’Enduro Test. Al termine del lungo weekend di gara estone Roberto Da Canal rimane saldamente al terzo posto della combattuta classe E3.

Il Fantic Racing Junior Team non si ferma e dopo essere rientrati dalla trasferta estone piloti e meccanici si stanno già  preparando per il prossimo appuntamento che è previsto per questo fine settimana a Sant’Angelo in Vado per il penultimo round degli Assoluti d’Italia di Enduro.

 

TONY SPECIA – TEAM MANAGER:
“In primis vorrei fare i complimenti a tutto il team, ai piloti per le prestazioni e i risultati ottenuti ma anche a tutto lo staff che ha lavorato con precisione e dedizione per tutto il weekend di gara. Il GP di Estonia è stata una gara degna di una prova del mondiale con speciali tecniche, lunghe e impegnative ed ottenere questi risultati da parte dei nostri piloti, tutti reduci da infortuni, non è stato facile.
Ritorniamo in Italia con il terzo posto di classe da parte di Roberto Da Canal, nella classe Youth un secondo posto nel Day 2 da parte del rientrante Pietro Scardina e un’ottima prestazione da parte di Riccardo Pasquato”.

 

ROBERTO DA CANAL:
“Torniamo in Italia con due quarti posti e un terzo posto nella classifica provvisoria della classe E3. Durante tutto il weekend di gara riuscivo a registrare degli ottimi tempi nel Cross Test e nell’Extreme Test ma non sono mai riuscito a trovare il feeling giusto nell’Enduro Test dove perdevo diversi secondi dai miei avversari”.

 

Ufficio Stampa: FANTIC RACING JUNIOR TEAM

 

Altre notizie riguardanti FANTIC

Pagina Facebook FANTIC

 

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi