LA CARICA DEI “PRIMI” 100

da | Feb 29, 2024 | News, Epoca/G5

LA CARICA DEI “PRIMI” 100

La carica dei (primi) 100 alla Valli Bergamasche Revival

L’evento che celebra la leggendaria gara motociclistica in programma a giugno a Selvino ha già scatenato la corsa fra i piloti di tutta Italia e mezza Europa per assicurarsi un posto al via al fianco dei più grandi campioni 

Il via della gara è fissato per la prima settimana di giugno, ma alla partenza sono schierati già oltre 100 motociclisti. A far registrare l’incredibile corsa alle iscrizioni non poteva che essere una gara incredibile, entrata addirittura nella leggenda del motocross mondiale: la Valli Bergamasche Revival, appuntamento ideato per far rivivere agli appassionati di moto d’epoca da Regolarità il fascino di una gara che ha fatto la storia, e che per l’edizione 2024 ha già visto tagliare il traguardo dei primi 100 iscritti. Cento piloti proventi da tutta Italia ma anche dall’Europa e perfino da altri continenti che da inizio febbraio, non appena venuti a conoscenza dell’apertura on line delle iscrizioni sul portale di Sigma Federmoto hanno prenotato uno dei 300 posti disponibili per non correre il rischio di restare esclusi. Un “pericolo” da evitare a qualsiasi costo (al punto da prenotare con oltre tre mesi d’anticipo, versando 250 euro e inviando all’indirizzo e- mail  il modulo scaricabile in italiano, inglese e francese sul sito www.motoclubcareterimeriotestori.weebly.com)  per chi da sempre sogna di ritrovarsi in sella sui sentieri al fianco di leggende delle due ruote fuoristrada.

Magari come Stephane Peterhansel e Cyril Esquirol (il primo recordman di vittorie nella storia della Dakar, conquistata addirittura 14 volte in sella o al volant;  il secondo detentore del record di vittorie nella Gilles Lalay Classic, la gara di enduro ritenuta in assoluto la più dura del mondo) che non hanno voluto mancare per nessuna ragione all’ultima edizione, andata in scena nel 2022 con partenza nel borgo medievale di Città alta, straordinario tesoro turistico di Bergamo. E gli accessi alla piattaforma dove iscriversi stanno proseguendo, così come an che le e mail di richiesta d’informazioni sulla nuova location scelta per l’evento organizzato da Moto Club Careter Imerio Testori, Scuderia Fulvio Norelli e Brembana: l’altopiano di Selvino, da decenni meta turistica per migliaia di famiglie (con oltre 20mila vacanzieri previsti nei mesi estivi) attratti dalle bellezze naturalistiche del Monte Purito, raggiungibile anche tramite seggiovia, dalle numerose escursioni che si possono effettuare, sia a piedi sia in mountain bike e  dagli eventi organizzati in quella che decenni fa una testata nazionale definì “la piccola Cortina d’Ampezzo” lombarda. Richieste d’Informazioni, su dove dormire, su dove pranzare e cenare, fatte non solo  da molti piloti che sabato 8 giugno, dopo  aver portato a termine il giorno prima le  operazioni preliminari, diventeranno protagonisti assoluti con la prova di accelerazione e il cross test per poi tornare a sfidarsi, il giorno seguente, in due prove di cross test e una prova di enduro test, ma anche da moltissimi aspiranti spettatori. A conferma che la “Valli” resta, e anzi diventa sempre più, un evento imperdibile per moltissimi appassionati, un appuntamento capace di far scattare anche un’altra corsa: quella , con protagoniste aziende, titolari di attività commerciali e professionisti, in gara per accaparrarsi le “posizioni migliori” per le proprie pubblicità: lungo il percorso; nell’area dove faranno bella mostra le moto d’epoca al via, di ogni marca, anno, provenienza; nell’area paddock, magari per vedere da vicino un campionissimo e magari regalarsi un selfie con lui. O, ancora, nell’area dove gli organizzatori contano di ospitare diversi stand per consentire a chi “propone prodotti realmente artigianali” di esporre e vendere.

Pietro Baracchetti

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi