METZELER KAROO EXTREME – LA PROVA

da | Gen 11, 2024 | News, Aziende

METZELER KAROO EXTREME – LA PROVA

Con la Honda Transalp XL750 gommata Metzeler Karoo Extreme siamo stati sulle colline moreniche di Avigliana: offroad a pieno divertimento!

Ispirati anche noi come gli autori del celebre libro e film “Il nome della rosa” siamo finiti al cospetto all’Abbazia di San Michele qui in Piemonte all’imbocco della Val Susa dove tutto ebbe inizio.

Abbazia Sacra San Michele

default

Il gelo del grande nord soffia ai piedi delle Alpi occidentali con venti freddi a zero gradi, scoraggerebbero chiunque salire in sella, ma non noi così affamati di offroad.

La neve non ha ancora imbiancato le colline moreniche che dai laghi di Avigliana raggiungono la Val Susa, così ne approfittiamo per passare sulla strada che si arrampica per il colle Braida a 1000 mt. attraversando i luoghi dove avrebbe dovuto essere girato anche il film del libro di Umberto Eco, motivi logistici fecero optare altre zone, noi invece queste vallate le amiamo da sempre e nulla può farci desistere.

Paesaggi multicolori con strade solitarie ricche di curve e anche sterrati senza fine, possiamo dire perfetti per divertirci con la Honda Transalp XL 750 moto che ben tutti conosciamo per la versatilità a 360° facile anche per i neofiti, sempre pronta per un viaggio con passeggero e bagagli, ma secondo noi con doppia anima: se con gli pneumatici di serie Metzeler Tourance Next 2 è possibile affrontare anche strade bianche ad andatura soft, quando si montano le ben più incline all’offroad spinto Metzeler Karoo Extreme tutto cambia! Il puro divertimento ha inizio, la Transalp con i suoi 92 CV, un peso intorno i 200 kg e ben bilanciata così tagliente e precisa, con questi pneumatici si va forte!

Prima le avevamo provate sulle classiche strade di campagna quelle con quel terreno viscido ed erba umida ai lati nessun timore, giù a manetta nei rettilinei e poi staccate al limite, grazie ad una gomma anteriore con tasselli ben pronunciati che coprono bene la superficie d’appoggio senza deformarsi o strapparsi in situazioni full gas, permettono prestazioni e guida davvero forte.

VID 20231223 151936 00 092 2024 01 02 22 06 16 screenshotDopo la campagna sulle strade ghiaiose e pietrose tipiche delle sterrate in alta quota! Incredibile la robustezza e qualità del tassello, il posteriore anche dopo ripetute derapate e staccate escludendo l’ABS e traction control, proprio per il massimo divertimento, lo spigolo del tassello è ancora perfetto, un’impressionante trazione e appoggio in curva. Anche su asfalto ci sono piaciute parecchio, ai primi chilometri avevamo diffidenza nel piegare ed anche staccate al limite violente, in considerazione anche dell’asfalto gelido, invece loro scorrono e ti invogliano ad andare.

Pneumatici Metzeler Karoo Extreme promossi e pieni voti, sicuramente su queste moto come Honda Transalp nate per utilizzi più a 360°possono dare al neofita la sicurezza di guida anche per i primi passi in offroad, ma per il pilota più esperto trova la risposta più estrema per un offroad completo su diversi terreni anche su lunghi chilometraggi, vista anche la resistenza all’usura, compresa la robustezza dei tasselli che su moto oltre i 200 kg e 100 CV risulta importante anche questa caratteristica.

Si riparte, anche il gelo non toglie la voglia di moto!

 

Buon Viaggio.
Fabrizio Gillone

Un ringraziamento particolare a RIGAGOMME per averci fornito i pneumatici

Moto e accessori a supporto:

Pneumatici: Metzeler Karoo Extreme

Moto: HONDA TRANSALP XL750
Casco: BELL MX9 Aventure
Maschera: FMF POWERBOMB US OF A – LENTE TRUE GOLD SPECCHIATA
Tuta completa: Acerbis X-Tour
Guanti: Acerbis CE Adventure
Stivali: Acerbis X-STRADHU

Action Cam: DJI Action 4
Action Cam 360: INSTA 360 X3
Navigatore : Garmin XT
Orologio: Garmin Fenix 7 X Solar Edition
Borsa posteriore: SW-MOTECH ION S
Borsa serbatoio: SW-MOTECH PRO Micro

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi