Nel segno di Elowson

da | Mag 23, 2013 | Enduro, News

Nel segno di Elowson

Archiviata la doppia tappa iberica con il GP di Portogallo corso lo scorso weekend a Torres Vedras, piccola cittadina a pochi chilometri dall’Oceano Atlantico e a circa cinquanta chilometri da Lisbona.

Il nostro nuovo acquisto Albin Elowson è sempre più protagonista della classe Youth Cup. Come in Spagna anche nel GP del Portogallo Albin conquista due ottimi secondi posti ed è sempre più saldamente al secondo posto nella classifica provvisoria, ricordiamo che nella classe Youth Cup a fine stagione ci sono quattro scarti da togliere ma nonostante gli scarti Albin è ancora di poco al secondo posto provvisorio. Le doti del giovane pilota Husaberg sono la velocità e la tecnica. Il weekend del pilota di Chicco Piana non era partito nel verso giusto per la caduta durante il Prologo e il ventunesimo posto. Albin non si è dato per vinto e nella giornata di sabato ha corso una gara eccellente, segnando il miglior tempo in un Cross Test e commettendo un solo errore all’ultimo giro nell’Enduro Test. Il giorno seguente, invece, l’Enduro Test è stato terra di conquista per Albin che per ben due volte ha segnato il miglior tempo. Se dobbiamo trovare un neo al GP del Portogallo per Albin Elowson, più che un neo è un consiglio, sono le Prove Speciali Estreme dove non riusciva a esprimersi al meglio.

Nella giornata di sabato il Team GP Motorsport ha festeggiato due suoi piloti sul podio finale, come abbiamo detto Albin Elowson per il secondo posto mentre ha completato il podio finale un altro neo acquisto Oliver Nelson. Come per Albin anche Oliver durante il Prologo del venerdì sera è caduto e ha segnato un quindicesimo nel tabellone ma durante il sabato ha dato il cento per cento per salire sul podio riuscendoci. Domenica invece non è andata bene, alla prima Prova Speciale, Enduro Test è subito caduto, ha registrato qualche buone speciale ma poi il risultato finale è di un diciottesimo posto.

Sempre nella classe Youth Cup il nostro Nicholas Trainini che dopo il dodicesimo posto della giornata di sabato è migliorato con la decima piazza della giornata conclusiva di domenica. Se la giornata di sabato, per Nicholas è da archiviare tra le gare più brutte della stagione, domenica in alcuni Prove Speciali il pilota bresciano ha fatto vedere di che pasta è fatto. Primo giro e primo Cross Test, quarto tempo di classe e poi sempre nella stessa speciale due ottavi posti.

Al suo primo anno di mondiale Jonathan Zecchin ha preso i suoi primi punti al GP di Spagna ma qui a Torres Vedras il pilota veneto non è mai entrato in gara. Eppure questa poteva essere la sua gara perché in lui sono forti le origini crossistiche.

Peccato.

Ora una pausa di circa un mese per poi recarsi in Romania e Grecia. Nel frattempo ci godremo una splendida prova degli Assoluti d’Italia di Enduro con la trasferta di Bobbio.

GP Motorsport

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi