SONNY GOGGIAPROTAGONISTA AL CAMPIONATO ITALIANO ENDURO ESTREMO

da | Apr 20, 2023 | Enduro

SONNY GOGGIAPROTAGONISTA AL CAMPIONATO ITALIANO ENDURO ESTREMO

SONNY GOGGIA

PROTAGONISTA AL CAMPIONATO ITALIANO ENDURO ESTREMO

 

PHOTO 2023 04 15 19 48 40 1Ottimo secondo posto per Sonny GOGGIA del team AGON Squadra Corse alla prima prova del
Campionato Italiano di Enduro Estremo.
E’ partito dalla città della lanterna Genova, l’Italiano Enduro Estremo 2023.
La gara si è svolta al Pro Park di Ceranesi sabato 15 aprile ed era il principale obiettivo del valtellinese campione in carica dello scorso anno, che si è confrontato con alcuni tra i più forti esponenti di questa specialità del fuoristrada, ottenendo fin da subito un buon piazzamento nelle qualifiche della classe regina; la Gold, che ha visto misurarsi 40 piloti i quali ambivano ad entrare tra i migliori 15 che avrebbero in seguito disputato la finale di giornata.
Un “micro” campionato, questo del 2023, che si risolverà solo in 3 prove imponendo di conseguenza una guida attenta e misurata evitando il più possibile di rimediare uno scomodissimo “0” difficilmente recuperabile in corso d’opera.
Sonny GOGGIA in sella alla sua fedele Ktm 300 2t della concessionaria svizzera MCS Schweiz chiude la finale al 2° posto alle spalle del fortissimo iberico Mario Roman che si aggiudica la prova in 1h04’42” dopo aver ultimato 4 giri di un percorso davvero impegnativo, reso viscido dalle piogge copiose scese nei giorni precedenti; situazione divenuta ormai una costante in questa zona e in questo periodo.
GOGGIA chiude anch’esso 4 giri in 1h14’27” tenendo tesa ad un altro protagonista del mondiale hard enduro Jonny Walker sempre davanti, subendo sporadici avvicinamenti da parte di Sonny che ha tentato più volte di passare, senza tuttavia riuscire nell’intento. La situazione si è risolta proprio l’ultimo decisivo giro, dove un doppiato ha rallentato la corsa del britannico così da permettere al pilota AGON di sferrare l’attacco decisivo che è valso il 2° posto.

“Sono molto felice e soddisfatto di questo risultato, ottenuto in un tracciato non facile e soprattutto a confronto con i migliori specialisti dell’estremo che normalmente fanno gara a sé. Spero di poter replicare anche nella prossima prova in Abruzzo e guadagnare punti preziosi in campionato, nella piena consapevolezza di evitare il più possibile di commettere errori in questo anomalo campionato di sole tre prove”.

Così Sonny GOGGIA al termine della gara sul secondo gradino del podio finale.
Il Team AGON Squadra Corse impegnato su più fronti in questo scorso weekend, con l’entrata in scena anche del giovanissimo Nicholas TOMASI al debutto della stagione, che ha partecipato al Campionato Triveneto Enduro a Gradisca d’Isonzo (GO) in Friuli Venezia Giulia, ottenendo una incoraggiante quanto ottima 3^ posizione, che darà sicuramente la giusta carica in vista del più importante appuntamento con il Campionato Italiano Minienduro, che si correrà a fine mese a Carlentini (SR) nella splendida cornice siciliana.
Il quindicenne veneto parte lento alla prima delle 5 prove cronometrate, i meccanici AGON sistemano il setting delle sospensioni migliorando la resa della sua TM 125 FIN agevolando di fatto la guida del giovane vicentino il quale tuttavia scivola nella 2^ p.s. perdendo qualcosa sul cronometro.
Nicholas non si perde d’animo e dà tutto nelle due ultime prove riuscendo a strappare il buon 3° posto, rammaricato per aver perso tempo prezioso ad inizio gara.
In ogni caso, così come anche testimoniato dal team owner Luca MIOTTO, è stata una buona occasione per maturare esperienza utile per i prossimi appuntamenti stagionali, consapevoli del fatto che il potenziale del nostro pilota ci impone un attento lavoro sul campo.
In conclusione, vi avevamo lasciato la scorsa settimana con la notizia dell’infortunio a Nicola RECCHIA in allenamento, che avrebbe effettuato dei test per valutare l’entità del danno ai legamenti del ginocchio destro.
Nicola ha indossato uno speciale tutore realizzato appositamente per lui ed ha effettuato 5 giri su un percorso di allenamento, guidando in crescendo durante la sessione.
I riscontri, al termine del test, hanno dato un esito sostanzialmente positivo così, di comune accordo con lo staff medico e il team, ha deciso di poter partecipare alla terza prova degli Assoluti d’Italia in Abruzzo del prossimo fine settimana, tuttavia coscienti di non poter mettere in campo il 100% delle reali potenzialità del pilota; solo al termine della gara si potranno fare ulteriori valutazioni sul prosieguo della stagione incrociando le dita.

 

Franco Iannone
ufficio stampa
AGON Squadra Corse

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi