A Lazzate il gran finale di stagione del Campionato Italiano Trial 2023

da | Set 23, 2023 | News, Trial

Campionato Italiano Trial 2023

A Lazzate il gran finale di stagione del Campionato Italiano Trial 2023

Campionato Italiano Trial 2023

Da sempre tra le location-simbolo della specialità, Lazzate si appresta ad ospitare il conclusivo round del Campionato Italiano Trial 2023. Un gran finale di una stagione che ha riservato competizioni di alto livello, l’adesione di oltre 100 partecipanti ad ogni evento del calendario e la partecipazione di tutte le principali aziende attivamente coinvolte nello sviluppo e crescita della specialità. Con la regia del Moto Club Lazzate, questo attesissimo appuntamento offrirà due intense giornate di gara tra sabato 23 e domenica 24 settembre, destinate ad eleggere i Campioni italiani della stagione 2023.

ULTIMO ROUND PER IL CAMPIONATO ITALIANO TRIAL

Partendo dalla top class TR1, Matteo Grattarola (Beta) punta a chiudere i giochi per garantirsi il quattordicesimo titolo italiano Trial Outdoor in carriera, fronteggiando la concorrenza dei suoi due compagni di squadra al Trial delle Nazioni 2023: Luca Petrella (GASGAS) e Gianluca Tournour (Sherco), a loro volta artefici del terzo posto della Maglia Azzurra all’evento svoltosi recentemente ad Auron. Puntano a ben figurare nell’élite della serie tricolore anche i giovani Mattia Spreafico (Vertigo) e Carlo Alberto Rabino (Beta Rabino Sport) così come il Campione TR2 uscente Stefano Garnero (Team TRRS Italia NILS).

A proposito della classe TR2, sfida aperta per il titolo nelle due giornate di gara tra il giovane capo-classifica Francesco Titli (Team TRRS Italia NILS), Gabriele Saleri (Beta Team 3D), Francesco Cabrini (Vertigo) e Luca Corvi (GASGAS), quest’ultimo tornato alla vittoria in quel di Cortenova. Nella TR3 si prefigura un avvincente duello tra Emanuele Valletta (Beta) ed Alessandro Nucifora (Sherco) considerando il punticino che li separa in campionato, mentre la TR3 125 riservata ai giovani talenti da 14 a 21 anni di età è pronta ad incoronare in Alessandro Amè (Team TRRS Italia NILS) il suo Campione 2023.

Con una sola giornata di gara prevista, sarà una domenica decisiva nelle classi TR3 Open e TR4. Nella prima graduatoria Paolo Brandani (Sherco) conduce con 8 punti di vantaggio su Valerio Dino Codega (TRRS) e 14 a scapito di Emanuele Gilardini (Jotagas), mentre la TR4 sempre ricca di partecipanti presenta Gabriele Pardini (Montesa) e Valter Feltrinelli (Montesa) separati tra loro da sole 3 lunghezze nella generale.

ALTO LIVELLO NELL’ITALIANO FEMMINILE

Da diversi anni il “movimento in rosa” rappresenta uno dei fiori all’occhiello dell’Italiano Trial. Lazzate prospetta pertanto un atto conclusivo della graduatoria Femminile A di altissimo profilo con la diciassettenne Andrea Sofia Rabino (Beta) di fatto ad un passo dalla conquista del terzo titolo tricolore consecutivo, dando seguito ad un rimarchevole 2023 suggellato dal terzo posto nel Mondiale TrialGP Women. Vice-Campionessa in carica e seconda classificata nella Coppa del Mondo Trial2 Women, Alessia Bacchetta (GASGAS) punta a riconfermarsi ad alti livelli per una doppia-prova di Lazzate che vedrà un acceso confronto per la terza posizione in campionato tra due Campionesse italiane del calibro di Sara Trentini (Team TRRS Italia NILS) e Martina Gallieni (Scorpa) più Martina Brandani (Sherco), quest’ultima reduce dal secondo posto al Challenge del Trial delle Nazioni. Per quanto concerne la Femminile B, si riproporrà una nuova sfida tra Erica Bianchi (Beta) e Sara Maffenini (Beta).

Le Classifiche del Campionato Italiano Trial

 

ULTIMO ROUND PER I GIOVANISSIMI DELL’ITALIANO MINITRIAL

Sempre a Lazzate andrà in scena l’atto conclusivo del Campionato Italiano MiniTrial 2023 che vedrà impegnati i giovanissimi di almeno 8 anni di età, in azione in una serie che rappresenta l’effettivo serbatoio di talenti delle due ruote trialistiche. Nelle classi in gara, la MiniTrial A proietta Lapo Farolfi (GASGAS) al comando con un considerevole vantaggio di 10 e 17 lunghezze rispettivamente su Fabio Mazzola (TRRS) ed a scapito di Edio Poncia (Beta). Situazione similare nella MiniTrial B con Gabriele Vietti Violi (Vertigo) che potrà annoverare un tesoretto di 16 punti su Alessandro Molatore (Beta), 18 nei confronti di William Franzoni (GASGAS). Passando alla MiniTrial C, Giacomo Midali (Beta) precede di 8 lunghezze Tony Viero (Beta) e di 16 Federico Guglielmetti Mugion (Beta), mentre la MiniTrial Entry presenterà un confronto-a-quattro per il titolo con Filippo Colombo (Beta), Ivan Mezzogori (Beta), Federico Beitone (Beta) e Gabriele Stecchetti (Beta) racchiusi in 8 punti, mentre Alice Parodi (Beta) comanda nella Femminile Open.

Le Classifiche del Campionato Italiano MiniTrial

 

INFORMAZIONI UTILI, PROGRAMMA E PERCORSO

Con l’adozione del “Format B“, sabato 23 settembre a partire dalle 13:00 vedrà la disputa della prima giornata di gara con impegnati i protagonisti delle classi TR1, TR2, TR3, TR3 125 e le trialiste della Femminile A. L’indomani, domenica 24 settembre, gran finale di stagione con tutte le categorie in gara anche per quanto concerne il Campionato Italiano MiniTrial. Sul sito web ufficiale del Campionato Italiano Trial (trial.federmoto.it) saranno consultabili le classifiche in tempo reale con collegamento diretto al sistema TrialGo, mentre gli account social ufficiali Facebook e Instagram garantiranno costanti aggiornamenti nel fine settimana con notizie, foto ed informazioni utili. Gli highlights del weekend di gara trovano spazio su FedermotoTV, garantendo una vetrina di prim’ordine al Campionato Italiano Trial con una serie di contenuti esclusivi.

Timetable

Percorso di Gara

Race Program

Classifiche LIVE

 

Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Trial FMI

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi