AFRICA ECO RACE – COSA AFFRONTERANNO OGGI I PILOTI

da | Gen 9, 2024 | Senza Categoria

AFRICA ECO RACE – COSA AFFRONTERANNO OGGI I PILOTI

Africa Eco Race Martedi 9 GENNAIO 2024

7a Tappa: CHAMI / CHAMI: 473,14 km
Prova speciale: 453.12 km
Trasferimento: 372,87 km

Oggi prima tappa a margherita dell’edizione 2024 dell’AFRICA ECO RACE.

Tuttavia, questa tradizionale speciale vedrà parecchi cambiamenti rispetto agli anni precedenti, soprattutto negli attraversamenti dell’Erg.

Sabbia, sabbia e ancora sabbia, con molti chilometri ma poche difficoltà, a patto di gestire la navigazione e di adattare la guida al terreno, che a volte può essere insidioso in questo deserto mauritano.

BRIEFING 7 TAPPA, 2024

Cominciamo ricordando che nella tappa numero cinque è successo qualcosa di incredibile, forse mai accaduto in precedenza: la prima moto e la prima auto hanno chiuso la speciale con lo stesso identico tempo, al minuto e al secondo.

Mai visto prima d’ora.

Trasferimento 20,02 Km inizia alle 7:20:

La Stazione du Nord non ha più carburante, una volta era una stazione di servizio ma oggi non è più funzionante. Ci sono altre due stazioni di servizio dentro Chami.

Speciale SS7 di 453,12 Km alle 7:49 Tarres apre la pista, seguito dopo 2 min da Cerruti e altri due da Botturi:

Nei prossimi due giorni bisogna stare molto attenti alle buche scavate dai cercatori d’oro.

I 20 km di dune all’inizio di speciale sono tagliate al contrario e a volte è meglio aggirarle piuttosto che cercare di superarle.

Poi la giornata si riassume in una tappa abbastanza veloce su piste sabbiose, essenzialmente e un attraversamento di dune abbastanza difficile poco prima del rifornimento e poi di nuovo veloce con tratti di navigazione fino alla fine.

Km 68,20 e 80,24 Prestare attenzione alla navigazione.

Km 219,18 attraversamenti di dune per un tratto di 12 km, attenzione alle dune tagliate.

A partire dal km 232,38, il percorso si fa sabbioso, ma veloce e più divertente ma si può trovare erba e vegetazione in alcuni tratti.

Chilometro 349 il CAP 255 è in fuoripista e non troppo bello con scarpate e ancora buche scavate dai cercatori d’oro, ovunque.

Km 399,05 Attenzione alla navigazione. Piste parallele a destra.

L’arrivo è proprio di fronte al bivacco.

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi