CAMPIONATI ASSOLUTI D’ITALIA 24MX SERIES

da | Mar 7, 2024 | News, Enduro

CAMPIONATI ASSOLUTI D’ITALIA 24MX SERIES

CAMPIONATI ASSOLUTI D’ITALIA 24MX SERIES
ROUND 1-2 – CAVAGLIA’ – 09-10 MARZO

Grande fervore per la stagione 2024 degli Assoluti d’Italia

Start Time – Il weekend del 9 e 10 marzo Cavaglià, che aveva già ospitato i piloti nella terza prova del 2022, sarà la protagonista dei primi due round di uno dei campionati più attesi dell’enduro a livello nazionale e di riferimento anche per il panorama europeo: gli Assoluti d’Italia 2024 by 24Mx, di cui si prospettano già incredibili emozioni. 184 gli iscritti alla prima tappa, di cui 34 piloti stranieri di 15 paesi diversi.

Ad aprire la manifestazione sarà il super test del venerdì pomeriggio a fare da prologo, un piccolo sfoggio di abilità dei piloti all’interno del Red Moto Cross Test che farà da antipasto a quello che si troveranno ad affrontare nelle due giornate successive. Sono tre, quindi, le prove speciali disegnate per l’occasione dai membri del motoclub Azeglio, guidato dal suo presidente Sig. Pattono Germano Oreste, che saranno terreno di sfida per i partenti in gara: la 24Mx Enduro Test, la Bardahl Extreme Test e, a concludere, il Red Moto Cross Test.

%E2%80%8EASSOLUTI cavaglia.%E2%80%8E1

C’è grande fermento nell’aria per il ritorno di campioni del quadro europeo e mondiale come Thomas Oldrati, sempre in moto alla sua fedelissima Honda 250 4T; Andrea Verona, pilota GasGas vincitore della Enduro2 nell’ISDE 2023; lo spagnolo Josep Garcia, vincitore dell’EnduroGP del Portogallo e dell’ISDE nel 2023 che, su KTM, presenzierà nella tappa di Cavaglià in occasione dell’apertura del campionato; Steve Holcombe, passato quest’anno, dopo ben lunghi otto, dalla casa Beta a quella Honda; Brad Freeman, che tornerà in scena in cerca di riscatto dopo il brutto infortunio della scorsa stagione; e tanti altri della classe stranieri, e non, pronti a girare completamente la manopola del gas e a darsi a battaglie mozzafiato nei tracciati di sfida. Tuttavia i riflettori non saranno puntati solo sui grandi nomi dell’enduro, bensì su tutti i piloti in gara in attesa di inaspettati colpi di scena.

In concomitanza con le manche di assoluti si gareggerà anche per la contesa della Coppa Italia, nel quale competeranno i piloti nelle classi 50, Cadetti, Femminile, Junior, Senior, Major e Veteran.

Ricordiamo la classifica dell’edizione 2023:

Nella classe 125 è stato un insuperabile Kevin Cristino a vincere tutte e 10 le gare, conquistando a pieno il titolo di campione italiano. Il pilota Fantic ha effettuato quest’anno un upgrade di cilindrata, che lo vedrà correre quindi in sella ad una 250 4T. E a proposito di 250 4T, è stato Thomas Oldrati a portare a casa con ben 200 punti su 200 il titolo di campione italiano proprio nella classe 250 4T. Non dissimile da Andrea Verona, che ha fatto altrettanto nella classe 450.

A trionfare nella classe 250 2T è stato Davide Soreca: con la vittoria della 9° manche, la distanza di punti dagli altri piloti diventa incolmabile, ritrovandosi già col titolo di campione in mano prima della finale.

Nella classe 300 sono 15 i punti che dopo il penultimo round separavano Morgan Lesiardo, al secondo posto, da Matteo Cavallo, al primo, ma alla fine è proprio quest’ultimo ad uscirne vittorioso nella finalissima, riuscendo a difendere il primo posto di classe.

Nella classe Junior classifica alquanto netta: nonostante un continuo tentativo di recupero di un tenace Enrico Rinaldi, Manolo Morettini con 7 vittorie su 10 porta a casa il titolo di campione.

Nella classe Stranieri è Steve Holcombe a tirare le fila della classifica, che riesce a raggiungere e mantenere il primo posto dalla seconda metà di stagione.

Per tutti gli aggiornamenti, i risultati e le informazioni tecniche, potete seguire il sito enduro.federmoto.it e i canali social di OffroadProRacing.

#StayTuned

OFF ROAD PRO RACING

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi