CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY & RAIDTT 2021

da | Giu 22, 2021 | Motorally, News

CAMPIONATO ITALIANO MOTORALLY & RAIDTT 2021

IL RALLY DI SAN ROCCO PROMETTE EMOZIONI

Adrenalina a mille per il Rally di San Rocco che accende il semaforo verde al Campionato Italiano Raid TT e va ad includere due nuove prove di CIMR.

600 chilometri di percorso spettacolare e paesaggistico accoglieranno gli oltre 200 piloti provenienti da tutta Italia che per 4 giorni potranno beneficiare del lavoro svolto dal Moto Club DG presieduto da Davide Di Gregorio, alla sua prima esperienza con la disciplina della navigazione. Il Presidente ha colto questa occasione per ringraziare tutto il team per la professionalità e la passione dimostrata in questi intensi mesi di preparazione, che vedrà il massimo splendore con l’arrivo della colorata carovana e con il dipanarsi di 7 Settori Selettivi più un emozionante prologo. “I carteggi e le pratiche burocratiche, le relazioni con le Amministrazioni comunali, l’Ente Parco, la Forestale, la Questura hanno previsto un grande impegno da parte mia, ma anche un grande entusiasmo nel vedere che tutto prendeva forma” così ha continuato il Presidente Davide Di Gregorio.

Per quanto riguarda i Settori Selettivi Stefano Trevisan ha assicurato la varietà sia dei terreni percorsi che della tipologia di guida. Nella prima giornata la bussola sarà puntata verso sud da Roccamontepiano in direzione della provincia di Pescara, con un percorso prevalentemente di terra con poche pietre, mentre una volta diretti verso Bussi si troverà un totale cambio di vegetazione e molte pietre dove il saper navigare bene farà la differenza, per poi incontrare tratti veloci e segmenti enduristici. Sicuramente la 1^ giornata sarà ben apprezzata dai centauri, vista l’importante  lunghezza, circa 200 chilometri,  il continuo cambio di scenario e l’alternarsi dell’acceleratore spalancato a una precisa navigazione. La 2^ giornata andrà interamente in scena nella provincia di Chieti con terreni completamente diversi dal giorno precedente, tutta incentrata su una navigazione serratissima con un numero di note elevatissimo, quasi un record a livello storico, quindi Settori Selettivi lenti e molto navigati in luoghi inediti per il Campionato Motorally e Raid TT. Mentre nella 3^ giornata ci si riverserà nei territori della 1^ giornata per un chilometraggio più contenuto.

Tutti presenti i big della disciplina con Jacopo Cerutti, reduce della vittoria del Rally di Albania, 1° in classifica del Campionato Motorally è pronto a fare la differenza anche per il Raid TT. A mettergli i bastoni tra le ruote interverranno Leonardo Tonelli, Maurizio Gerini, Andrea Rocchi, il mattatore Tommaso Montanari oggi 4° in classifica assoluta motorally. Ed ancora Vanni Cominotto, Paolo Lucci, Andrea Mancini, Filippo Tullio, Emilio Procaccini e Matteo Bresolin. Tra le novità il ritorno alle corse in rosa di Simona Brenz Verca mentre, nelle grosse cilindrate, si presenterà al via anche il plurititolato Alessandro Botturi in sella a Yamaha Téneré 700. Molto gremita si presenta ancora una volta il Challenge Yamaha PRO e GPX con 30 piloti al via. Tutto da giocarsi anche il Challenge Road To Dakar che per ora vede in testa Leonardo Tonelli seguito da Tommaso Montanari e Vanni Cominotto. Per quanto riguarda il Master Beta Dirt Racing Simone Scarella dovrà difendere la sua posizione di leader.

 

Uffico Stampa: attila Pasi

Ph: Enzo & Andrea Danesi

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi