COPPA DEL MONDO FIM BAJAS SI DIRIGE ALL’EUROPA ORIENTALE

da | Ago 10, 2023 | News, Motorally

COPPA DEL MONDO FIM BAJAS SI DIRIGE ALL’EUROPA ORIENTALE

Coppa del Mondo FIM Bajas, tappa 5 Hungarian Baja

10-12 agosto 2023

PR header590x163 baja

Dopo le tappe in Medio Oriente e nella Penisola Iberica, la Coppa del Mondo FIM Bajas prosegue questo fine settimana in Ungheria. Quattordici piloti di moto FIM e cinque quad FIM si sfideranno nel caldo di questa regione su un campo militare a Várpalota, non lontano dal famoso Lago Balaton.

Nonostante la delusione della recente Baja Spagna Aragón, il pilota di Dubai Mohammed Al-Balooshi (KTM) guida ancora la classifica provvisoria delle moto. Ma dovrà rimanere vigile su questo tipo di terreno, che è molto diverso dalle piste sabbiose del deserto e non gli si addice sempre, soprattutto con David Megre (Kawasaki) e Andrew Houlihan (Husqvarna) pericolosamente vicini nella classifica generale del campionato.

La Coppa del Mondo FIM Bajas prevede otto eventi, ma alla fine della stagione verranno conteggiati solo i migliori sei risultati.

Con Al-Balooshi nel mirino, l’australiano Andrew Houlihan ha percorso i 15.655 km dalla sua città natale per gareggiare nella Hungarian Baja. “Cercherò di fare una gara migliore rispetto ad Aragón”, ha commentato il leader della classe Veterani. “Perché, il primo giorno, mi sono fatto male alla spalla e, il secondo, ho allagato il motore attraversando un guado e ho perso tempo… Sono solo 16 punti dietro ad Al-Balooshi e spero di ridurre il divario.”

Oltre ai primi tre in classifica della Coppa del Mondo FIM Bajas, Stefan Svitko, Jonathan Finn, Pedro Bianchi Prata e Jan Brabec sono presenti anche in Ungheria… la gara promette di essere emozionante.

Nel settore femminile, Sarah Khuraibet (Husqvarna) guida la categoria e si trova di fronte a Ester Merino, Alona Ben-Natan, Johanna Modrzewska e Krystyna Vankova su un quad.

Nella categoria Quad, Juraj Varga – vincitore della Baja Spagna Aragón – dovrà affrontare Kevin Giroud (anche nella categoria Junior) e il duo saudita Haitham Al-Tuwaijri e Hani Al-Noumesi.

 

  • Giovedì 10 agosto, controlli amministrativi e tecnici.
  • Venerdì 11 agosto inizia con un Prologo di 9,47 km per stabilire l’ordine di partenza, seguito da due circuiti rispettivamente di 52,67 km e 57,99 km, per un totale di 221,32 km.
  • Sabato 12 agosto i piloti gareggeranno su un percorso di 245,60 km suddiviso in due passaggi attraverso due circuiti.

 

La Hungarian Baja sarà di 633,37 km e comprende 466,92 km di speciali.

 

2023 FIM Bajas World Cup – Classifica provvisoria:

MOTO

  1. Mohammed Al-Balooshi (KTM) 50 pts
  2. David Megre (Kawasaki) 36pts
  3. Andrew Houlihan (Husqvarna) 34 pts

 

QUAD

  1. Haitham Al-Tuwaijri (Yamaha) 54 pts
  2. Hani Al-Noumesi (Yamaha) 53 pts
  3. Kevin Giroud (Yamaha) 45 pts

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi