ENDURO GP 2021: TEAM JET ZANARDO

da | Giu 21, 2021 | Enduro, News

ENDURO GP 2021: TEAM JET ZANARDO

UN WEEKEND IMPEGNATIVO
PER I PILOTI DEL TEAM JET ZANARDO

Sabato 19 e domenica 20 giugno si è corso il primo round del Mondiale di Enduro e Marco de Canaveses, come lo scorso anno, ha ospitato il GP del Portogallo.

Quattro le prove speciali disegnate dal Motoclub do Marco da compiere per tre volte, due delle quali localizzate nella stessa posizione dello scorso anno. Un Cross Test ed un Enduro Test tecnici e veloci, una Estrema impegnativa e ricca di salite e di ostacoli naturali e un Super Test leggermente allungato e modificato nel medesimo percorso del prologo del venerdì sera leggeremente allungato e mdoficato.

I nostri piloti, come di consueto, hanno battagliato fino all’ultima prova speciale. Nella classe E1 Davide Soreca ha provato in entrambe le giornate di gara a salire sul podio che nel Day One è stato sfiorato per circa otto secondi mentre nella seconda giornata di gara la stanchezza si è fatta sentire e il suo score finale è di un quinto posto di classe.

Lo score di Joe Wootton nel weekend portoghese è di un settimo e di un ottavo posto nella combattuta quanto impegnativa classe E2.

Ancora reduce dall’infortunio alla spalla Jamie McCanney è sceso in pista nella classe E3 con l’obiettivo di raccogliere qualche punto. Nella giornata di apertura il pilota inglese ha stupito tutti registrando degli ottimi tempi nelle prime prove speciali e battagliando per le prime posizioni. Il dolore e la difficoltà di tutte le prove speciali si sono però fatto sentire e purtroppo il pilota dell’Isola di Man non è riuscito a conquistare il terzo posto per pochi secondi. Nella giornata seguente, con le speciali al limite della praticabilità, Jamie McCanney non è riuscito ad andare oltre al quinto posto nella classe E3. Sempre nella classe E3 il miglior risultato di Andrew Wilksch nel weekend portoghese è di un ottavo posto nella seconda giornata di gara.

Prossimo appuntamento sabato 26 e domenica 27 giugno per il secondo round del Mondiale di Enduro a Edolo in Italia.

TEAM MANAGER: LUCA CASTELLANA
“Non è stato un weekend facile per i nostri piloti. Le prove speciali qui in Portogallo sono state molto impegnative e veloci e quindi commettere un errore era molto facile. I nostri piloti hanno combattuto fino all’ultima speciale nonostante qualche recente infortunio per Jamie McCanney e Davide Soreca e la poca esperienza internazionale di Andrew Wilksch”

JOE WOOTTON
Un esordio di stagione con una gara impegnativa e con un ritmo molto veloce. Sono soddisfatto del feeling con la moto e del risultato finale che è un buon punto di partenza su cui lavorare durante la stagione.

JAMIE McCANNEY
“Sono molto dispiaciuto per l’infortunio e le mie condizioni fisiche perché ho molta voglia di ben figurare al mondiale. Il ritmo gara nelle prime prove speciale è stato buono e ora spero di guarire presto

DAVIDE SORECA
“Sono felice della gara che ho fatto qui in Portogallo perché non era facile correre dopo un infortunio in questi terreni e prove speciali. Quindi stiamo andando verso la guargione e il ritmo è buono.”

ANDREW WILCKSCH
Non è stato un weekend facile perché questa prima gara della stagione era estremamente tecnica ed impegnativa. Sono comunque contento perché per me è tutta esperienza considerando la mia poca familiarità con gare internazionali e tutto sommato il mio score finale non è un brutto punto di partenza. Ora focus sulla prossima garta in Italia il prossimo week end.

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi