GARA POSITIVA PER IL TEAM KTM PRO RACING SPORT NELLA TERZA PROVA DEGLI ASSOLUTI D’ITALIA…

da | Giu 5, 2024 | Senza Categoria

KTM PRO RACING SPORT

GARA POSITIVA PER IL TEAM KTM PRO RACING SPORT NELLA TERZA PROVA DEGLI ASSOLUTI D’ITALIA…

GARA POSITIVA PER IL TEAM KTM PRO RACING SPORT NELLA TERZA PROVA DEGLI ASSOLUTI D’ITALIA A SPOLETO CON LO SGUARDO GIÀ RIVOLTO AL GRAN PREMIO D’ITALIA DI BETTOLA (PC) TRA TRE SETTIMANE

Si è disputato lo scorso weekend dell’1-2 giugno nella splendida cittadina umbra di Spoleto (PG) nei pressi di Assisi, la terza prova degli Assoluti d’Italia Enduro, valevole come quinta e sesta giornata di gara del Campionato Tricolore 2024.

Si è trattato di una prova organizzata alla perfezione dal Moto Club Spoleto con diversi anni di esperienze nel preparare gare di elevato livello, tra cui non dimentichiamo anche due Gran Premi del Mondiale EnduroGP nel 2017 e 2020.

Il SuperTest, disputato del tardo pomeriggio di venerdì 31 maggio, è stato trasmetto gratuitamente in diretta streaming sul canale Federato TV per tutte la circa due ore della prova tracciata in una location da favola in pieno centro città sul greto dei fiume Tessino in un perfetto connubio tra ambiente, aspetto culturale e sport.

Il percorso di 46 km. con 2 CO è stato ripetuto 4 volte sabato e 3 domenica.

All’interno del tracciato di 46 Km. sono state allestite tre differenti speciali affrontate dagli oltre 130 piloti al via nel seguente ordine:

Cross Test est di 4.0 km. ripetuta 4 volte sabato e 3 domenica, Extreme test di 1.5 km. da ripetere 4 volte sabato e 3 domenica, Enduro Test 5.5 km. d ripetere anch’esso 4 volte ma annullata all’ultimo quarto passaggio per consentire di soccorrere Thomas Oldrati protagonista di un serio infortunio con frattura di tibia e perone sinistri. Tutti i piloti e i team in accordo con la Direzione di Gara hanno annullato la prova per dare la possibilità a Oldrati di essere traportato non senza difficoltà a fine prova assistito dal Dottor Gabriele Bazzan del Racing Medical Team che ha stabilizzato le fratture facendo trasferire successivamente Oldrati all’ospedale di Foligno. Sottoposto ad accurati esami, Oldrati è stato trasportato nella nottata di sabato 1° giugno a Bergamo all’ospedale Papa Giovanni dove è stato preso in consegna dal Professor Luca Lorini e dal personale ospedaliero mettendo in trazione la gamba per stabilizzare fratture che saranno ridotte in settimana mediante intervento chirurgico. Acne il Team KTM Pro Racing Sport ed in particolare Alex Belometti è vicino a Oldrati augurandogli la migliore guarigione nell’attesa di rivederlo nuovamente sui campi di gara.

In totale sabato sono stato disputate 11 speciali, domenica 9 a cui aggiungere il SuperTest di venerdì, per complessive 22 prove cronometrate.

Gara positiva per i piloti di punta della formazione guidata da Alex Belometti.

Max Ahlin nella Classifica Assoluta ha ottenuto una 12°e 13° posizione e due settimi posti nella Classifica riservata ai piloti stranieri. Ahlin ha comunque fatto registrare ottimi tempi Assoluti in quattro speciali segni evidenti della sua voglia di emergere nonostante non sia riuscito brillare come aveva fatto tre settimane fa nella precedente prova del Mondale EnduroGP dominando la classe Junior e la EJ2.

Gara un po’ sfortunata per il giovane Manuel Verzeroli nella 125 2T con una quarta posizione sabato a un soffio dal podio e sesto domenica per una caduta in speciale ma con tempi nelle speciali costantemente a ridosso della top five.

Buona prova per Giulio Neva nella 300 2T; sabato in quinta posizione e domenica in quarta con numerosi terzi tempi in speciale.

Prossimo impegno con le gare per il Team KTM Pro Racing Sport di Alex Belometti sarà il Gran Premio d’Italia, valido come quarta prova del Campionato Mondiale FIM EnduroGP, in programma nella cittadina di Bettola (PC) dell’Oltrepò piacentino i prossimi 21-23 giugno.

 

ALEX BELOMETTI TEAM MANAGER:
“Gara positiva per Max Ahlin che è stato a ridosso della top ten della classifica assoluta in entrambe le giornate di gara con qualche piccolo errore. Ha registrato dei buoni tempi nelle speciali con secondo e quarto assoluto. Manuel Verzeroli sabato è caduto prendendo una botta a un ginocchio correndo così in condizioni difficili. Sabato è terminato quarto, mentre domenica sesto. Giulio Nava, ha è caduto sabato al primo Enduro Test perdendo un po’ di tempo e terminando quinto. Domenica, ancora qualche errore e caduto che lo hanno fatto terminare in quarta posizione. I supportati: Andrea Giacchero nella classe 450 4T degli Assoluti è terminato due volte quinto. Tra i piloti nostri partner il migliore è stato Mattai Ferrari della Coppa Italia Cadetti 125 2T, due volte sesto. Roberto Azzola si è ritirato entrambe le giornate dolorante al collo tanto da non riuscire a guidare in sicurezza. Fabio Pedroni ha corso sabato finendo in settima posizione, mentre domenica si è ritirato per problemi fisici. Ora ci aspettano due settimane di lavoro in preparazione al GP Italia. Grazie a tutti gli sponsor e a coloro che ci supportano”.

 

Ufficio Stampa: Team Pro Racing Sport

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi