HARRY EDMONDSON E IL FANTIC JET RACING

da | Mar 6, 2022 | Enduro, News

HARRY EDMONDSON E IL FANTIC JET RACING

HARRY EDMONDSON E IL FANTIC JET RACING
AL VIA DELLA PRIMA TAPPA DEGLI  ASSOLUTI D’ITALIA DI ENDURO 2022

Sabato 5 e domenica 6 Marzo 2022 ad Arma di Taggia (IM) si sono ufficialmente accesi i riflettori della stagione 2022 dell’italiano di Enduro dando il via ad una gara caratterizzata da un tanto atteso ritorno alla normalità e allentamento delle misure Covid che hanno consentito al numeroso pubblico presente di vivere da vicino il paddock e le prove speciali.

Il percorso di gara creato dal Moto Club Sanremo, che per l’occasione ha disegnato delle prove speciali tanto impegnative quanto spettacolari, prevedeva un cross test sulla spiaggia di Taggia ed un Enduro Test ed Extreme Test su terreni duri e sassosi in località Cipressa.

La gara del primo weekend della stagione 2022 degli Assoluti d’italia di Enduro si è aperta con un inedito prologo nella serata di venerdì 4 Marzo a cui sono seguite le due classiche giornate di gara con 4 giri nel Day1 e 3 giri nel Day2.

Line-up incompleta per il Fantic JET Racing che ad Arma di Taggia ha schierato al via il solo figlio d’arte Harry Edmondson in sella alla ottavo di litro nella classe Stranieri.

Il pilota inglese si è difeso con la sua consueta grinta e tenacia sfidando moto di cilindrata superiore e numerosi top riders stranieri di caratura mondiale.

Lo score finale del figlio d’arte è di un diciannovesimo e un diciasettesimo posto nella classe Stranieri.
Assenti per infortunio le new entry del Fantic JET Racing Herman Ask e il pilota catalano Oriol Roca.
Il prossimo appuntamento è previsto per domenica primo aprile a Cavaglià in provincia di Biella.

Stefano Pelissero

“Un buon inizio di stagione, Harry Edmondson ha corso una buona gara e per noi il confronto è solamente con gli altri piloti della 125 che troveremo poi al mondiale Youth. Ora aspettiamo gli altri due piloti che stanno recuperando dall’infortunio”

Harry Edmondson

“Il weekend di Arma di Taggia è andato abbastanza bene. Un buon allenamento in previsione per l’inizio del mondiale che sarà a maggio. La moto è molto simile a quella dello scorso anno e il feeling è perfetto. Vediamo di migliorarci alla seconda prova degli Assoluti.

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi