Husqvarna – TERZO POSTO NEL DAY 2 PER MORGAN LESIARDO AL GP DI ROMANIA

da | Mag 13, 2024 | News, Enduro

Husqvarna

Husqvarna – TERZO POSTO NEL DAY 2 PER MORGAN LESIARDO AL GP DI ROMANIA

Husqvarna…

Il Campionato del mondo di enduro fa tappa in Romania per il terzo round della stagione 2024 e la cittadina di Bacău, nella regione storica della Moldavia, da venerdì 10 Maggio a domenica 12 Maggio ha ospitato l’evento che ha richiamato un folto pubblico a partire dal Super Test del venerdì sera e per tutto il weekend di gara.

Il percorso di 52 Km , magistralmente disegnato dal motoclub X-CAPE, ha visto i nostri piloti affrontare una agra tanto impegnativa quanto spettacolare che prevedeva tre prove speciali a giornata da ripetersi per quattro volte così articolato: un Cross Test tecnico e veloce della lunghezza di 3,3 km caratterizzato da terreno duro e polveroso, seguito da un Extreme Test naturale di 2 Km all’interno di un bosco con terreno duro alternato a parti insidiose con sassi e radici e in chiusura un Enduro Test all’interno di un bosco molto tecnico e veloce reso particolarmente impegnativo dalla presenza di salite e discese ripide e dal terreno duro ricco di radici.

Partenza positiva per Morgan Lesiardo nel DAY1 al GP di Romania, dopo aver battagliato nei primi giri per la terza posizione registrando degli ottimi tempi della classe E3 in tutti i Cross Test,

Il pilota del team Husqvarna JET Zanardo al terzo passaggio durante l’Enduro Test si è visto costretto a fermarsi perdendo secondi preziosi per riparare la catena della sua Husqvarna uscita dopo aver colpito duramente una pietra. Inevitabilmente questo imprevisto lo ha estromesso dalla lotta finale, costringendolo ad accontentarsi di un sesto posto finale che calza stretto.

Nella giornata seguente però Morgan Lesiardo ha corso una gara impeccabile mettendo in luce tutta la sua tenacia e conquistando un meritato terzo posto all’ultima speciale in programma con il tempo di 9:15.95.

Nella classe E2 Matteo Pavoni in terra rumena non è riuscito a brillare come avrebbe voluto;chiudendo la giornata di apertura in settima posizione, nonostante il terzo miglior tempo di classe registrato nell’ impegnativo Enduro Test nel finale di gara.

Nella giornata seguente Matteo Pavoni ha corso invece una buona gara senza commettere gravi errori e registrando dei buoni tempi in tutte le prove speciali , conquistando un incoraggiante quinto posto finale nella classe E2.

Luca Colorio è arrivato a Bacău non al meglio della condizione fisica per un duro colpo subito in allenamento alla spalla sinistra. Il pilota veneto ha provato, durante la giornata di venerdì, a salire in moto presso l’area training ma a causa del dolore era troppo forte , Team e pilota hanno preso la decisione di non partecipare al terzo round.

Il Mondiale EnduroGP si ferma ora per oltre un mese per poi tornare a metà Giugno con il GP d’Italia dal 21 al 23 Giugno a Bettola (PC) per il quarto round della stagione2024.

 

Team Manager Luca Castellana:
“La trasferta in Romania è andata parzialmente come speravamo. Siamo felici del terzo posto ottenuto da Morgan Lesiardo durante la giornata di domenica nella classe E3. Matteo Pavoni invece non è riuscito ad esprimersi al meglio ma sicuramente cercherà di ben figurare al prossimo GP che sarà vicino alla sede del team. Purtroppo, Luca Colorio non ha preso il via al GP di Bacău per un infortunio alla spalla sinistra durante un allenamento prima della trasferta”.

 

Morgan Lesiardo:
“La mia intenzione era quella di ripetere la buona prestazione del GP del Portogallo. Sabato ero partito bene ma al terzo passaggio, all’Enduro Test, ho preso un sasso che ha fatto uscire la catena e ho perso diversi secondi nel rimetterla in sede. Domenica invece sono riuscito a dare la zampata vincente proprio dell’ultima speciale e a prendermi il terzo posto”.

 

Matteo Pavoni:
“Speravo di fare una gara migliore, all’ultima gara degli Assoluti avevo registrato dei buoni tempi in tutte le speciali e il feeling con la moto era eccellente. Qui in Romania non sono riuscito ad esprimermi al meglio. Ora spero di ben figurare al GP d’Italia”.

 

Luca Colorio:
“Purtroppo, mi sono infortunato durante un allenamento prima del GP di Bacău, si sospetta una lesione al tendine della spalla sinistra. Qui ho provato a girare nell’area training ma il dolore era troppo forte per fare un a gara del mondiale”.

 

Ufficio Stampa: Husqvarna Jet Zanardo – Jolly Racing

 

Altre notizie riguardanti Husqvarna 

Pagina Facebook Husqvarna 

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi