KTM – MXGP: UN ADAMO PERFETTO IN FINLANDIA CONSOLIDA LA SUA LEADERSHIP IN MX2

da | Ago 1, 2023 | News, Cross

KTM

KTM – MXGP: UN ADAMO PERFETTO IN FINLANDIA CONSOLIDA LA SUA LEADERSHIP IN MX2

MXGP 2023, Round 14 di 19, Vantaa, Finlandia

Andrea Adamo stringe la presa sul Campionato del mondo FIM MX2 2023 con una superba doppietta in Finlandia, che gli vale la seconda vittoria di GP della stagione e della sua giovane carriera. Il siciliano ha portato la sua KTM 250 SX-F alla vittoria in entrambe le manche sull’umido e sabbioso circuito di Vantaa, nei pressi dell’aeroporto di Helsinki, e ora vede il suo vantaggio in classifica salire a 60 punti. Il suo compagno di squadra Liam Everts, terzo di giornata, lo ha raggiunto sul podio mentre Jeffrey Herlings è tornato in gara raccogliendo subito una top 5 in MXGP.

Seconda vittoria e ottavo podio stagionale per Adamo, che a Vantaa realizza la sua prima doppietta in carriera.

Per la quarta volta nel 2023 il team Red Bull KTM Factory Racing occupa due posti sul podio di giornata della MX2, grazie alla terza posizione di Liam Everts, il cui quinto podio stagionale gli permette di salire alla terza piazza di campionato.

Jeffrey Herlings torna a lottare in MXGP sulla sua KTM 450 SX-F, dopo l’infortunio al collo che lo ha tenuto fermo per quattro round. L’olandese chiude quinto.

Per Sacha Coenen un settimo posto in MX2. Dopo tre tappe consecutive, la MXGP fa ora una puasa prima del GP di Svezia a Uddevalla.

Per il secondo anno consecutivo, la MXGP si cimenta con la sabbia finlandese; stavolta però al posto delle curve di Hyvinkaa il campionato torna su un altro tracciato storico: Vantaa, nei pressi dell’aeroporto internazionale di Helsinki. La pista ha visto alcune modifiche, ma resta un classico terreno pianeggiante, dal fondo soffice e tendente a deteriorarsi. Il quattordicesimo appuntamento del calendario MXGP si è corso in un clima temperato e umido, con gare serrate e intense.

In un bagnatissimo sabato, Sacha Coenen è stato il più veloce pilota orange nella manche di qualificazione RAM, chiudendo secondo e incamerando 9 punti: il miglior risultato finora per il rookie belga. Anche i suoi due compagni di squadra sono però restati nella top 6, mentre in MXGP il rientrante Jeffrey Herlings ha subito fatto segnare il giro più veloce nelle prove libere e cronometrate, ma era inevitabilmente arrugginito rispetto alle partenze e al passo gara.

Domenica Herlings ha realizzato una gara cauta, con un ottavo (penalizzato da un problema alla maschera) e un quarto posto in MXGP. La sua prima gara dopo la frattura alla vertebra rimediata nel GP di Germania si conclude così con un quinto posto di giornata. Red Bull KTM ha poi avuto molte emozioni dai suoi tre giovani talenti della classe MX2, che stanno animando la classe MX2.

La miglior giornata finora della stagione di Andrea Adamo è stata costruita grazie a un approccio focalizzato sulle condizioni e le caratteristiche di Vantaa. In Gara1, dopo una serie di schermaglie con Simon Laengenfelder, Andrea si è liberato del tedesco andando a vincere con quasi tre secondi di margine. In Gara2 Adamo si è portato in testa a spese del compagno di team Liam Everts al settimo giro, andando di nuovo a vincere. Il siciliano aveva vinto la sua prima manche MX2 soltanto due GP fa a Loket.

Anche Liam Everts ha dovuto vedersela con Laengenfelder. Il giovane belga è entrato per l’ottava volta nella top 3 chiudendo terzo la prima manche alle spalle del tedesco. In Gara2, dopo aver corso brevemente vicino ad Adamo, Everts ha chiuso al quarto posto, per il quinto podio del 2023. Sacha Coenen si è mostrato molto determinato a mettersi alle spalle la sfortuna e gli errori del GP di casa lo scorso weekend, e con un 9-6 di manche ha chiuso settimo.

Lo strepitoso weekend di Adamo gli consente di guadagnare 55 punti sul principale rivale per il titolo, Jago Geerts. Il gap a suo favore è ora di 60 punti, con la tabella rossa sulla sua moto ormai da 7 GP. Everts, salito in terza posizione di campionato, è a 31 punti avanti al suo più vicino inseguitore. Anche Coenen ha risalito alcune posizioni, ed è tredicesimo. La MXGP ora tira finalmente il fiato per un weekend, ma il campionato resta in Scandinavia con il fondo duro di Uddevalla che attende team e piloti per il GP di Svezia fra due settimane.

 

Jeffrey Herlings:
“La prima manche è stata un po’ sfortunata, un sasso ha colpito la mia maschera rompendo il roll-off. Ero più o meno quinto, ma ho dovuto fermarmi per cambiare maschera e sono rientrato dodicesimo. In Gara2 ero in lotta con i primi e avevo la loro velocità, per cui sono soddisfatto. Ho fatto un solo giorno in sella questa settimana, e rientrare con un quinto posto non è niente male. Questa per noi era un po’ una gara di test, ma è andata bene grazie anche al grande lavoro di tutto il team. Ora aspetto la Svezia, punteremo a fare il podio lì e magari a vincere ad Arnhem.”

 

Andrea Adamo:
“Sinceramente non mi aspettavo questo risultato! Sono arrivato con la mia solita mentalità: cercare di dare il massimo e vedere dove mi porta. La pista mi piaceva e mi sentivo bene, in più sono partito forte in entrambe le manche, anche se non sono mai riuscito ad essere primo alla seconda curva e ho dovuto rimboccarmi le maniche tutte e due le volte! Ma alla fine ho fatto una doppietta, sapevo che mettendo insieme tutti i pezzi sarei stato vincente. Ci ero andato vicino a Loket, poi Lommel è stata difficile ma qui ho resettato tutto ed è andata alla grande.”

 

Liam Everts:
“Questo weekend è stato tosto, anche se alla fine abbiamo trovato una bella costanza di risultati riuscendo a lottare coi primi e a tornare sul podio. In Gara2 sono stato davanti per qualche giro, ma poi ho dovuto mettermi sulla difensiva e Andrea mi ha passato. Avrei dovuto guardare avanti anziché pensare solo a chiudere le traiettorie… alla fine mi sono venuti un po’ di crampi e mi sono fatto raggiungere. Ora un weekend di pausa ci vuole proprio.”

 

Sacha Coenen:
“Sabato è andata bene, avevo un bel ritmo senza dove spingere troppo. In Gara1 ho sbagliato completamente la partenza e credo di essermi ritrovato ultimo. È stata dura risalire fino al settimo posto, soprattutto verso la fine il freno anteriore sembrava danneggiato, come se restasse frenato; comunque ho chiuso nono. In Gara2 ho quasi fatto l’holeshot, anche se poi ho commesso un paio di errori nel primo giro, perdendo posizioni e probabilmente la chance di vincere. Ma oggi ho guidato bene e di questo sono soddisfatto; ora vedremo cosa si può fare in Svezia.”

 

Tony Cairoli, Team Manager Red Bull KTM Factory Racing:
“È stata una gara positiva, e per noi riavere Jeffrey era molto importante. I ragazzi della MX2 hanno fatto un super lavoro. Sacha sabato ha fatto il suo miglior risultato e sono veramente orgoglioso di come ha guidato su una pista difficile e sotto la pioggia. Oggi purtroppo ha sbagliato la partenza e faticato a trovare le linee, ma non ha comunque fatto grossi errori e penso lo rivedremo in alto nel prossimo GP. Andrea è stato semplicemente strepitoso e ha fatto un gran passo avanti in ottica campionato, e anche Liam è stato bravissimo. Spero che porteremo lo stesso slancio in Svezia!”

 

 

Risultati, MXGP di Finlandia 2023

  1. Romain Febvre (FRA), Kawasaki, 1-2
  2. Jorge Prado (ESP), GASGAS, 3-1
  3. Glenn Coldenhoff (NED) Yamaha, 4-3
  4. Jeremy Seewer (SUI), Yamaha, 2-5
  5. Jeffrey Herlings (NED) Red Bull KTM Factory Racing 8-4

Classifica di campionato MXGP 2023 dopo 14 round su 19

  1. Jorge Prado (ESP), GASGAS, 720 punti
  2. Romain Febvre (FRA), Kawasaki, 622
  3. Jeremy Seewer (SUI), Yamaha, 550
  4. Glenn Coldenhoff (NED) Yamaha 525
  5. Ruben Fernandez (ESP), Honda, 489
  6. Jeffrey Herlings (NED), Red Bull KTM Factory Racing, 418

Risultati MX2 di Finlandia 2023

  1. Andrea Adamo (ITA), Red Bull KTM Factory Racing, 1-1
  2. Simon Laengenfelder (GER), GASGAS 2-2
  3. Liam Everts (BEL) Red Bull KTM Factory Racing, 3-4
  4. Lucas Coenen (BEL) Husqvarna 5-3
  5. Kevin Horgmo (NOR) Kawasaki 4-7
  6. Sacha Coenen (BEL) Red Bull KTM Factory Racing 9-6

Classifica di campionato MX2 2023 dopo 14 round su 19

  1. Andrea Adamo (ITA), Red Bull KTM Factory Racing, 619 punti
  2. Jago Geerts (BEL), Yamaha, 559
  3. Liam Everts (BEL) Red Bull KTM Factory Racing, 532
  4. Kay de Wolf (NED), Husqvarna, 501
  5. Simon Laengenfelder (GER) GASGAS, 492
  6. Sacha Coenen (BEL) Red Bull KTM Factory Racing, 189

 

Ufficio Stampa: KTM

 

Pag. Facebook KTM

Altre notizie inereni KTM

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi