Lignano Sabbiadoro – UD –

da | Feb 7, 2017 | Enduro

Lignano Sabbiadoro – UD –

Programma ufficiale degli Assoluti d’Italia/Coppa Italia Maxxis di Lignano Sabbiadoro – UD –

PROGRAMMA
Giovedì 23 febbraio
Apertura Paddock ore 09.00

Venerdi 24 febbraio
Verifiche amministrative dalle 13.30 alle 17.00
Verifiche tecniche dalle 13.30 alle 17.30

Sabato 25 febbraio
Inizio gara (5 giri): ore 09.00 (termine ore 15.00 ca)
Inizio della prova X-CUP Maxxis in notturna: ore 19.00 (termine ore 22.00 ca)

Prova X-CUP Maxxis:

– Sono previsti un C.O. di partenza e un C.O. di arrivo, il tempo imposto deve essere utilizzato per allinearsi, disputare il prologo di enduro country e fare eventuale assistenza.

– Eventuali penalità di ritardo vengono sommate al tempo impiegato a percorrere il prologo

– Piloti che timbreranno al CO di arrivo fuori tempo massimo, non verranno ammessi alla partenza della seconda giornata

– Il giro di ricognizione non verrà effettuato

– I piloti che non prenderanno il via del prologo non saranno ammessi all’ Enduro Country della seconda giornata di gara

– La partenza è a batterie di circa 10 piloti, composte in ordine di ranking. La prima batteria parte sabato 25 alle ore 19.00

– Il risultato del prologo è valido unicamente per definire la griglia di partenza della prova di Enduro country della seconda giornata

– I piloti oltre un certo distacco dal primo assoluto, o doppiati, partiranno il giorno successivo in ordine di ranking ed in coda agli altri. Il distacco sarà comunicato dalla Giuria

– In caso di rottura meccanica e/o infortunio del pilota, è ammesso l’aiuto esterno per portare la moto nella zona di assistenza e al parco chiuso

– Non è consentita la sostituzione degli pneumatici

 

Domenica 26 febbraio – Enduro Country
Enduro Country Coppa Italia: 09.00 – 10.00 (un passaggio obbligatorio ai box a motore spento)
Enduro Country Assoluti d’Italia: 11.00 – 13.00 (tre passaggi obbligatori ai box a motore spento) 

Enduro Country:

– La partenza della giornata verrà data all’uscita del parco chiuso, in base all’ordine di partenza.

– Il mancato avviamento del motore al segnale di via non sarà penalizzato

– La partenza dell’ Enduro Country sarà di un pilota alla volta in rapida successione

– I piloti saranno disposti su corsie parallele ognuna delle quali sorvegliata da un ufficiale di percorso che darà il segnale di via. Partirà per primo il pilota in prima fila della corsia A, poi il primo della corsia B e così via fino al primo pilota dell’ultima corsia prevista, a seguire il secondo ilota della corsia A, ecc.

– Nella zona box, fra le bandiere bianche e quelle gialle, le moto dovranno essere a motore spento e spinte dal solo pilota

– E’ fatto obbligo ad ogni pilota di effettuare un numero minimo di passaggi nella zona box (a motore spento e spingendo la moto):

– 3 per gli Assoluti d’Italia / Coppa FMI

– 1 per la Coppa Italia

– Il giro di ricognizione non verrà effettuato.

– La partenza anticipata verrà punita con un rientro obbligatorio ai box, comunicato al pilota al suo primo rientro ai box

– In caso di ritardo al CO di partenza, il conduttore perderà la posizione acquisita, a vantaggio dei piloti che seguono, e verrà schierato in base al momento in cui si presenterà all’allineamento. Il pilota che si presenterà all’allineamento dopo la partenza della gara, sarà escluso

– Arrivo della giornata di gara sarà considerato l’arrivo dell’ Enduro country.  Il parco chiuso finale non è previsto e regolato dall’art. 8.1 comma 5° delle norme sportive enduro

Sono disponibili inoltre i seguenti documenti:

– Elenco iscritti tutto Campionato Assoluti d’Italia/Coppa Italia 2017
– Numeri Fissi 2017
– RP di Gara 1^-2^ prova – Assoluti d’Italia/Coppa Italia – 25/26 febbraio

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi