LORENZO BORTOLOZZO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO DAYCO RACING QUAD

da | Set 21, 2023 | Campionato off-road FMI, News

LORENZO BORTOLOZZO

LORENZO BORTOLOZZO SI LAUREA CAMPIONE ITALIANO DAYCO RACING QUAD

CAMPIONE ITALIANO DAYCO RACING QUAD…

I 2 atti DAYCO RACING QUAD che hanno visto i riflettori puntati su Campello sul Clittunno e sui più abili piloti Racing Quad, di caratura nazionale, hanno restituito come neo campione Italiano della massima categoria Lorenzo Bortolozzo.

Riavvolgiamo ora il nastro di come sono evolute queste 2 giornate all’insegna dell’off road nell’arena creata, a regola d’arte, dallo staff del Moto Club Campello in Moto.

Le verifiche tecniche ed amministrative hanno avuto inizio dalle 8.00 del mattino sia del sabato che della domenica mentre lo svolgersi delle varie batterie dedicate alle classi in competizione si sono alternate d’ordine nel weekend.

A prendere a battesimo la giornata di sabato (16 settembre) dal punto di vista agonistico sono state le classi Trofeo, Amatori e Automataci con 13 piloti a scendere in pista. Per quanto riguarda la cronaca sportiva di giornata nella classe Trofeo il miglior battitore libero è stato Michael Peron mentre l’argento è stato colto dalle

mani di Roberto Vendetta a sua volta seguito da Marco Salustri. Subito giù dal podio è rimasto Riccardo Cerasa, Chiara Domenichini e Daniele Carlini mentre nella giornata di domenica i 3 migliori interpreti sono stati: Marco Salustri, Michael Peron e Riccardo Cerasa. A laurearsi campione italiano nella classe Trofeo per la stagione 2023 è intervenuto Marco Salustri mentre i campioni italiani per la classe automatici FA1 e FA 2 dopo 6 giornate totali di gara sono: Fabio Colombo con 195 punti seguito da Gianluca Quarta e Massimo Bazzoffi. La classe amatori ha visto concorrere nell’appuntamento di Campello sul Clitunno: Moris Mattone, Riccardo di Giacomo e Andrea Mariotti, Alessio di Bernardino

Passando alle cilindrate inferiori 250 cc sono stati 6 i players totali che hanno battagliato nel lungo weekend di gara con Francesco Gullo a dominare nella classe JF250 PRO sia sabato che domenica e a laurearsi campione Italiano. Gli onori e i meriti per la classe JF250 sono andati a: Lorenzo Mengarelli e a Emanuele Lattanzi che si sono alternati nel gradino più alto del podio durante il weekend. A fine stagione il podio italiano della classe 250 si formava con: Francesco Gullo, Lorenzo Mengarelli e Federico Gentile A duellare fino alla fine nella classe JF250 stock vi è stato anche Valerio Salustri. Coppa Italia invece si formava con Lorenzo Mengarelli, Federico Gentile ed Emanuele Lattanzi. Onori e meriti anche per Daniel Paoloni che in sella al suo mini pro ha dimostrato tenacia e grinta da vendere.

La classe FX Assoluta è stata abbinata per tutta la stagione alla categoria FX4 con Lorenzo Bortolozzo a battagliare come un leone contro Elia Domenichini, di ritorno da un infortunio che gli ha compresso l’intera stagione. I 2 piloti hanno dato davvero tantissimo spettacolo durante le 4 manches di 12 minuti più 2 giri dove ad intervenire per la stessa categoria vi erano anche, Carla Gamboni, Simone Mangia, Michele Marco Monti e Edoardo Cazzola (solo nella giornata del Sabato in sella a Yamaha 250 4T ) In chiusura di campionato a laurearsi con il titolo nazionale è stato Lorenzo Bortolozzo con 302 punti totali mentre il 2° gradino del podio è andato ad Elia Domenichini e il bronzo della classe regina 2023 a Carla Gamboni.

La categoria FX4 ha visto un Rodolfo Salustri in totale stato di grazia diventare neo campione Azzurro dopo aver fatto sudare 7 camicie anche agli avversari della categoria FX. Ora tutto il circus Dayco Power Racing Quad volge lo sguardo e il tifo a favore dei nostri Azzurri pronti a scendere in pista a cingoli per il Trofeo delle Nazioni il prossimo 7-8 Ottobre.

 

Ufficio Stampa: Attila Pasi -soloenduro.it-

PH: – soloenduro.it

 

Altre notizie inerenti i quad

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi