MXGP Gran Premio del Messico

da | Set 14, 2015 | Cross, News

MXGP Gran Premio del Messico

La tipica ospitalità messicana, un’atmosfera festosa e un pubblico caloroso hanno accolto piloti e tecnici del Team KTM Marchetti per il penultimo appuntamento iridato della stagione, Il Gran Premio del Messico a Leon, città con quasi due milioni di abitanti a Nord-Ovest di Città del Messico. Purtroppo la pioggia caduta abbondante nella notte precedente la gara, ha trasformato il tracciato, soprattutto in gara uno, in un inferno di fango rendendo la giornata molto impegnativa.
Nella classe MXGP Josè Antonio Butron con la KTM SX 450 F ha ottenuto un buon nono posto sia nelle prove cronometrate che nella manche di qualifica. Domenica, con le condizioni della pista completamente differenti dalla giornata precedente, Josè ha staccato un promettente terzo tempo nel warm up e  al via della prima manche è partito bene. Sfortunatamente nel corso del primo giro ha perso alcune posizioni ritrovandosi oltre la decima piazza. Lo spagnolo non si è perso d’animo e con grande impegno è riuscito a risalire fino al nono posto finale. Butron ha fatto ancora meglio nella seconda gara, che ha chiuso all’ottavo posto, classificandosi nella decima posizione assoluta di GP.
Sedicesimo nelle prove cronometrate, Ivo Monticelli nella MX2 in sella alla KTM SX 250 F ha chiuso al quattordicesimo posto la gara di qualifica.  Purtroppo domenica Ivo ha sofferto di forti dolori intestinali associati a febbre causati probabilmente da un virus. Ha dovuto far ricorso al medico di gara e ha faticato parecchio a portare a termine le manche. In gara uno era sesto quando è caduto e ha concluso quindicesimo mentre nella seconda stringendo i denti e nonostante il precario stato di forma ha ottenuto un ottimo nono posto. Risultati che gli hanno fatto guadagnare 18 punti e la tredicesima posizione nell’assoluta di giornata.

Butron: ’Al sabato in qualifica sono partito male ma ho fatto una buona rimonta fino al nono posto. La domenica con tanto fango ho fatto nono in gara uno ma in rimonta perché sono caduto ad inizio gara e ho perso molto tempo per ripartire. In gara due dopo la partenza ero terzo ma alla curva sono uscito largo e ho perso diverse posizioni. Poi ho preso un buon ritmo da metà manche e sono davvero soddisfatto: mi trovavo bene e ho girato con ottimi tempi. Il decimo posto nell’assoluta di GP è il mio miglior risultato di quest’anno’.

Monticelli: ’Nella prima manche ero partito bene ed ero intorno alla sesta posizione che ho mantenuto fino a otto minuti dalla fine, poi ho fatto un errore e la moto era pesantissima per il fango accumulato e ho faticato a farla ripartire; sono stato costretto a fermarmi.  Nella seconda manche avevo ormai poche forze per un virus intestinale che mi ha debilitato ma ho cercato di portare al termine la gara concludendo nella top-ten, nono’.

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi