Oldrati e gli ospiti catalani

da | Giu 4, 2013 | Enduro, News

Oldrati e gli ospiti catalani

Si è concluso lo scorso weekend il quarto e quinto round degli Assoluti d’Italia di Enduro ed erano presenti in gara molti piloti supportati e appartenenti al team GP Motorsport.

Il doppio appuntamento di Bobbio, località nell’entroterra piacentino, ha sancito il rush finale del massimo campionato italiano e era ci sono da disputarsi gli ultimi due appuntamenti, di una sola giornata di gara ciascuno.

Tutti presenti in quel di Bobbio e oltre al solito Oldrati, dalla Catalunia sono arrivati due piloti Husaberg che partecipano al mondiale, Jaume Betriu e Oriol Mena.

I primi complimenti vanno al Motoclub Bobbio che ha organizzato una gara eccellente, il paddock, parco chiuso e partenza erano collocati nel centro del paese mentre le tre Prove Speciali vicinissime tra loro e a pochi chilometri dal paddock, le due Prove Speciali e l’Enduro Test erano invece ’una acconto all’altra.

Grandissima la prova disputata da Thomas Oldrati che oltre ad aver vinto entrambe le giornate di gara nella E1 ha registrato due ottime prove nell’Assoluto. Sia sabato che domenica il pilota delle Fiamme Oro ha ottenuto due secondi posti nell’Assoluta, un buon segnale e grande iniezione di fiducia in vista della doppia trasferta di Romania e Grecia. Thomas inoltre, con il doppio successo di classe, ha messo un altro tassello per la conquista del titolo di campione d’Italia nella E1. Una vera e propria dimostrazione di forza quella del pilota Husaberg perché i distacchi dal secondo, Simone Albergoni, a fine gara sono stati per entrambe le giornate di quasi un minuto.

Passiamo ora alla E3 e alle due splendide gare Jonathan Zecchin. Il pilota veneto ha finalmente messo in mostra le sue qualità e ha ottenuto due buoni risultati in sella alla Husaberg 300 due tempi. Un sesto e un quinto posto è il suo score e da segnalare delle ottime prestazioni nelle due Prove Speciali in Linea per Jonathan che ricordiamo essere un ex crossista.

Vita dura invece per Igor Sonzogni che nella E2 deve combattere contro i motori a quattro tempi e a piloti esperti che partecipano al campionato mondiale. Il primo giorno Igor raccoglie solamente un dodicesimo posto mentre il giorno seguente il pilota in sella alla Husaberg quarto di litro entra nella Top Ten e segna in molte Prove Speciali dei buoni tempi.

Sono entrati nella Top Ten anche i nostri due giovani piloti della classe E1 due tempi Michele Marchelli e Nicholas Trainini. Ancora una volta Michele ha dimostrato e messo in campo doti lodevoli come grinta, tenacia, caparbietà e voglia di emergere.

Il pilota emiliano-romagnolo ha raccolto un ottavo e un settimo posto. Abbastanza positiva anche la prova di Nicholas Trainini, un decimo e un ottavo posto. Ora i due piloti devono dare il massimo negli ultimi due appuntamenti per riuscire a risalire la classifica finale di qualche posizione.

Presenti al doppio appuntamento piacentino due piloti che con i colori della Husaberg partecipano al campione mondiale, stiamo parlando di Jaume Betriu e Oriol Mena. I due piloti catalani hanno ovviamente partecipato alla classe Stranieri e si sono distinti con ottime prestazioni.

Oriol Mena è stato il migliore tra i due e ha ottenuto un quarto e un terzo posto nella sua classe. Mentre Jaume Betriu è stato costante nel rendimento e ha portato a casa esperienza e due lodevoli seste posizioni.

Presente all’appuntamento di Bobbio anche Matteo Boffelli che per il Team GP Motorsport è l’unico rappresentante della Coppa Italia, il quale ha saputo portare a termine le due giornate di gara con un buon risultato, sabato 13° e domenica 15°,classe junior.

Ciccate sul link e guardate il video della gara

http://youtu.be/mdufOCNVNVM

Foto, Video e comunicato: Cristiano Morello

Foto: La cori

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi