Podio “stretto” per Gianluca Martini a Fabbrica Curone (AL)

da | Giu 29, 2015 | Enduro, News, Trial

Podio “stretto” per Gianluca Martini a Fabbrica Curone (AL)

TEAM MIGLIO YAMAHA YAMALUBE 2015. Assoluti d’Italia.

Podio “stretto” per Gianluca Martini a Fabbrica Curone (AL).

 

Onore (BG), 28 Giugno

 

Ad una settimana appena dallo “stratosferico” Gran Premio d’Italia di Rovetta, l’Enduro “che conta” torna in scena a Fabbrica Curone per il quarto appuntamento (sesta giornata di gara) degli Assoluti d’Italia. Aria di conferme, ma soprattutto di rivincite, e di verifiche. Come sempre il Moto Club Alfieri, anfitrione perfetto, allestisce un percorso di “lusso”, con 12 prove speciali nell’arco dei quattro giri del tracciato, e i numerosi “ospiti” rispondono offrendo il meglio di sé. Ne esce una gara tecnica e molto spettacolare, e faticosa a causa del caldo. La corsa si sviluppa sulla sfida italiana lanciata da Monni e Salvini allo “straniero”, Antoine Meo, e si conclude con la vittoria del leader Mondiale della E2. A Monni e Salvini le “rispettabili” consolazioni della vittoria di classe, rispettivamente E3 ed E2.

 

Il Team Miglio Yamaha Yamalube. Impegnato nella classe E1 Gianluca Martini, in sella alla Yamaha WR250F, è il “vendicatore” della non troppo fortunata apparizione al Mondiale di Rovetta. Assente il compagno di squadra Guerrero, il toscano si incarica di “trascinare” il Team all’assalto di Fabbrica Curone. Ottimo sin dall’inizio della gara, Martini accusa solo una partenza un po’ lenta e alcuni piccoli errori nel corso dei primi due giri, ma la sua progressione è inarrestabile e costellata di risultati costantemente eccellenti nei due giri finali. Con un finale di gara travolgente, imbattibile nelle fasi conclusive della corsa, Martini conquista il terzo posto sul podio di Fabbrica Curone, un risultato che finisce per stare un po’ “stretto” al Pilota del Team Miglio Yamaha Yamalube. A mezzo secondo dal secondo posto, e a dieci dalla vittoria, Martini ha dimostrato, infatti, di aver raggiunto un livello di competitività di valore assoluto.

 

Cristobal Guerrero. Un aggiornamento sulle condizioni di salute del Pilota del Team Miglio Yamaha Yamalube, infortunato a Rovetta durante la seconda giornata del Gran Premio Mondiale. Guerrero deve recuperare una piccola frattura al metacarpo del pollice e, soprattutto, uno stiramento del relativo legamento. Niente di particolarmente grave, dunque, ma è richiesta una certa attenzione. Per questo lo spagnolo è a riposo, ma riprenderà con gli allenamenti e sarà di nuovo in gara già in occasione del prossimo appuntamento Mondiale, in programma a Saint Hubert, Belgio, il week end del 11 e 12 Luglio.

 

“Others” TMYY. Oltre a Martini, il Team Miglio Yamaha Yamalube ha portato in gara a Fabbrica Curone anche i giovani Simone Zaffaroni e Andrea Manarin, di fatto promossi per l’occasione a un istruttivo salto di livello.

 

 

 

Piero Batini

TMYY Press

 

 

© Team Miglio Yamaha Yamalube

Via Valle di Scalve, 100

Onore (BG)

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi