Volontariato Motociclistico FMI

da | Lug 9, 2024 | News, Aziende

FMI

Volontariato Motociclistico FMI

FMI – La prima esercitazione in Veneto è un successo

Si è conclusa con grande successo la prima esercitazione di Protezione Civile della Struttura di Volontariato Motociclistico FMI nella Regione Veneto, svoltasi nei Comuni di Trissino e Valdagno – in provincia di Vicenza – nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 luglio. La partecipazione attiva e l’entusiasmo dei volontari hanno contribuito a rendere l’evento un’importante tappa nello sviluppo territoriale della Federazione Motociclistica Italiana nell’ambito della Protezione Civile.

Fondamentale la collaborazione e l’ospitalità delle Amministrazioni Comunali di Trissino e Valdagno. Inoltre l’esercitazione ha visto la presenza e il supporto indispensabile del Comitato Volontariato di Protezione Civile Valle dell’Agno e dell’Associazione Volontari Protezione Civile Altopolesine. Con la sua presenza particolarmente gradita, la Senatrice Erika Stefani, arrivata in moto, ha voluto portare il suo saluto ai volontari motociclisti FMI presso il Campo Base prima dell’inizio delle attività, sottolineando l’importanza del loro impegno e della loro dedizione.

Durante le due giornate, il programma è stato intenso e diversificato, coinvolgendo i partecipanti in attività teoriche e pratiche. Il sabato, dopo l’allestimento del Campo Base a Selva di Trissino, i volontari motociclisti hanno partecipato a lezioni su tecniche di comunicazione radio e gestione delle squadre, oltre a esercitazioni pratiche come l’installazione di un ponte radio. Nel pomeriggio, le squadre hanno affrontato scenari realistici di emergenza post-terremoto, simulando l’individuazione di fabbricati pericolanti, persone bisognose di soccorso e il trasporto di farmaci e beni di prima necessità.

La domenica è stata dedicata a ulteriori fasi esercitative, tra cui la ricerca dispersi con l’affiancamento di unità cinofile e una simulazione di intervento per antincendio boschivo, con l’obiettivo di individuare il punto di partenza dell’incendio e di comunicare agli enti preposti i percorsi adeguati per consentire ai mezzi adibiti allo spegnimento di raggiungere il fronte fuoco.

 

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Sono estremamente soddisfatto del successo ottenuto dalla prima esercitazione di Protezione Civile dei Volontari Motociclisti nella Regione Veneto. Questo evento rappresenta un importante traguardo per la nostra Federazione, che si sta radicando nel territorio con un ruolo attivo e prezioso. La FMI è infatti impegnata anche in ambito sociale ed è orgogliosa di mettere a disposizione delle istituzioni e della comunità una risorsa importante come quella del motociclismo, che in determinati contesti emergenziali si è già rivelata davvero strategica. Vorrei ringraziare di cuore le amministrazioni comunali, le associazioni che hanno collaborato al successo di questa esercitazione e la Senatrice Erika Stefani per la sua presenza. Con la recente iscrizione nell’elenco regionale della Protezione Civile del Veneto, la FMI ha compiuto un passo significativo, diventando finalmente operativa per la prima volta in ambito locale. Finora infatti la FMI era attivabile esclusivamente per emergenze di carattere nazionale. Attualmente, la FMI sta lavorando proprio a un piano che, nel breve-medio termine, mira ad ottenere un riconoscimento di tipo “locale”. Questa iniziativa permetterà alla Struttura di Volontariato Motociclistico di raggiungere una maggiore capillarità e operatività sul territorio, coinvolgendo ulteriori Moto Club e tesserati. In questa occasione voglio rivolgere un sentito ringraziamento a Francesca Marozza, (Responsabile dei Rapporti Istituzionali e Attività di Protezione Civile) per il suo costante e concreto supporto alle iniziative della FMI. Concludo con un grazie speciale ai nostri volontari motociclisti, che dedicano tempo ed energie a questa attività con passione e professionalità. Senza il loro impegno, nulla di tutto questo sarebbe possibile”.

 

NB: Coloro che sono interessati a diventare Volontari Motociclisti di Protezione Civile, possono compilare con i propri dati il form disponibile cliccando qui e saranno ricontattati non appena il Servizio sarà attivo nella loro Regione. I residenti nella Regione Veneto saranno invece contattati per essere messi a conoscenza delle date del prossimo corso di formazione.

 

Ufficio Stampa: FMI

Video in evidenza

Vai alla Tv Enduro

Sponsor

Eventi in evidenza

Non ci sono eventi in programma

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

Partner

RecentiGli Ultimi Articoli

Pin It on Pinterest

Condividi